Privacy

INFORMATIVA RELATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEI CLIENTI AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679 (“GDPR”).
 
Informativa Privacy Cliente Mod. 1/2019 – Per qualsiasi informazioni e/o esercizio dei diritti si contatti:  info@toplinea.com  
 
TITOLARE DEL TRATTAMENTO
art. 24 GDPR
Il seguente soggetto è colui che che determina le finalità e i mezzi del trattamento, vigila sulla sicurezza dei dati e riscontra alle richieste di chiarimenti e/o esercizio dei diritti dei Clienti: Top Linea SPA Via Del Mercato 18/20 Falzè di Piave (TV), p. iva 01272750264 REA TV-163560
 
 
 
 
RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO
art. 28 GDPR
Ai seguenti soggetti vengono comunicati i dati in quanto svolgono, per conto, del Titolare il trattamento: società che fornisce servizio di manutenzione e assistenza del gestionale di cassa; società che fornisce servizio di manutenzione e assistenza del gestionale dell’amministrazione; società che fornisce servizio di manutenzione fisica dei server; società che fornisce servizio di manutenzione e assistenza del gestionale del magazzino; società che fornisce servizi di invio email/messaggi/altri strumenti automatizzati; studio di commercialisti. Tali soggetti hanno garantito adeguate misure di sicurezza per la protezione dei dati.
L’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento potrà essere richiesto in ogni momento contattando il seguente indirizzo email:  info@toplinea.com
 
 
SOGGETTI INCARICATI/AUTORIZZATI
art. 29 GDPR
Ai seguenti soggetti vengono comunicati i dati in quanto svolgono, sotto la direzione e il controllo del Titolare, il trattamento: dipendenti del Titolare del trattamento; altri soggetti esterni diversi dai Responsabili del trattamento. Tali soggetti hanno ricevuto adeguate istruzioni operative.
Per maggiori informazioni su tali soggetti, si contatti l’indirizzo email:   info@toplinea.com
 
COMUNICAZIONE AD ALTRI SOGGETTI
art. 13 par. 2 lett. e) GDPR

 
Ai seguenti soggetti potrebbero essere comunicati i dati per ottemperare ad obblighi contrattuali oppure di legge: ad istituti bancari (per esempio) per l’adempimento degli obblighi di pagamento scaturenti dal contratto; ad istituti assicurativi nel caso di infortuni; ad enti pubblici ove richiesto dalla legge; ad Avvocati, Forze dell’ordine, Autorità giudiziaria (per esempio) nel caso di compimento di illeciti, inadempienze contrattuali, altro fatto giuridicamente rilevante causato dall’interessato.
Trattamenti svolti per fini precontrattuali e contrattuali
nei confronti dei Clienti
 
DATI TRATTATI
art. 13 par. 1 lett. c) GDPR
BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
art. 13 par. 1 lett. c) GDPR
PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI
art. 13 par. 2 lett. a)
GDPR
MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
art. 13 GDPR
OBBLIGATORIETA’ DEL CONFERIMENTO
art. 13 par. 2 lett. e)
 
Del cliente: nome e cognome, residenza, codice fiscale, partita iva, ragione sociale, indirizzo della sede legale o sedi operative, email, telefono, coordinate bancarie, eventuale nome e cognome dei dipendenti del Cliente se persona giuridica. Esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato (come richiesta di preventivi ecc.), esecuzione del contratto, oppure obblighi di legge (obblighi fiscali, altro). Nel caso di mancata accettazione del preventivo e/o dell'incarico, i dati da Lei forniti per la presentazione dell’offerta saranno immediatamente cancellati. Invece, nel caso di stipulazione del contratto, i dati saranno conservati per dieci anni dalla cessazione del rapporto contrattuale per esigenze di tutela legale, fiscale e contabile cui la nostra società è tenuta per legge. I dati vengono trattati con sistemi informatici (ad esempio, mediante utilizzo di PC o sistemi di gestione) e cartacei (con stampa dei documenti). Il Cliente non è obbligato a fornire i dati suddetti. Tuttavia il mancato conferimento non permette a Top Linea  di presentare il preventivo, oppure di espletare l’attività oggetto del contratto.  
               
 
Trattamenti svolti per fini di cortesia nei confronti
del Cliente o Fornitore
DATI TRATTATI
art. 13 par. 1 lett. c) GDPR
BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
art. 13 par. 1 lett. c) GDPR
PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI
art. 13 par. 2 lett. a)
GDPR
MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
art. 13 GDPR
OBBLIGATORIETA’ DEL CONFERIMENTO
art. 13 par. 2 lett. e)
Del Cliente o Fornitore: nome, cognome, email, telefono, ragione sociale, sede legale (tra questi, solo quelli necessari). Legittimo interesse del titolare del trattamento e del cliente e/o fornitore. Il periodo di conservazione dipende dalla volontà del Cliente o Fornitore che in qualsiasi momento, contattando gli indirizzi di cui sopra, potrà opporsi a tale tipo di trattamento. I dati vengono trattati con sistemi informatici (ad esempio, mediante utilizzo di PC o sistemi di gestione) e cartacei (con stampa dei documenti).  Il Cliente o Fornitore non è obbligato a fornire tali dati, tuttavia il mancato conferimento non permette al titolare di fornire dei servizi di cortesia a favore dei Clienti o Fornitori fidelizzati. Per servizi di cortesia s’intende l’invio di biglietti di auguri in prossimità delle festività, oppure inviti ad eventi speciali o altro. Il titolare ritiene che lo speciale rapporto instaurato con taluni Clienti o Fornitori meriti la sussistenza dell’interesse legittimo all’invio di comunicazioni aventi ad oggetto i servizi di cortesia suddetti. 
 
Trattamenti svolti attraverso il sistema di videosorveglianza
DATI TRATTATI
art. 13 par. 1 lett. c) GDPR
BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
art. 13 par. 1 lett. c) GDPR
PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI
art. 13 par. 2 lett. a)
GDPR
MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
art. 13 GDPR
OBBLIGATORIETA’ DEL CONFERIMENTO
art. 13 par. 2 lett. e)
Immagini di chi accede alla sede di Top Linea, nonché nello stabilimento secondario. Legittimo interesse del titolare alla sicurezza del patrimonio aziendale e delle persone. Le immagini vengono conservate per un periodo di 24 h nei giorni festivi e di 72 h nei giorni feriali. I dati vengono trattati con sistemi informatici (ad esempio, mediante utilizzo di PC o sistemi di gestione) e cartacei (con stampa dei documenti). Il conferimento di tali dati non è obbligatorio tuttavia il mancato conferimento non permette l'accesso ai locali di Top Linea.
 
 
Trattamenti svolti attraverso il sito web
Top Linea SPA dispone del sito web www.toplinea.com mediante il quale il titolare raccoglie dati dell’interessato. Per maggiori informazioni relative ai trattamenti svolti mediante il sito web, si veda il link “Informativa del sito web” inserito in fondo allo stesso sito.
 
Trattamenti svolti per il vaglio dei Cv  
DATI TRATTATI
art. 13 par. 1 lett. c) GDPR
BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
art. 13 par. 1 lett. c) GDPR
PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI
art. 13 par. 2 lett. a)
GDPR
MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
art. 13 GDPR
OBBLIGATORIETA’ DEL CONFERIMENTO
art. 13 par. 2 lett. e)
 
Dati del candidato: nome, cognome, email, telefono, percorso formativo, qualifiche, codice fiscale, altro. Consenso preventivo rilasciato dal candidato in calce al CV. Il periodo di conservazione dipende dall’instaurazione o meno del rapporto di lavoro. Il titolare non fosse interessato al profilo, si provvederà a cancellare immediatamente i dati del candidato. Invece, nel caso di profili interessanti ma non necessari al momento della presentazione, il Titolare conserverà i dati per il periodo massimo di 6 mesi. Infine, nel caso di stipulazione del contratto di lavoro con il candidato, la nostra società conserverà i dati del nuovo dipendente per dieci anni dalla cessazione del rapporto contrattuale e ciò per fini di tutela legale. I dati vengono trattati con sistemi informatici (ad esempio, mediante utilizzo di PC o sistemi di gestione) e cartacei (con stampa dei documenti). Il conferimento di tali dati non è obbligatorio. Tuttavia l’omissione di taluni dati non permette a Top Linea di vagliare la proposta proveniente dal candidato.
 
 
Trattamenti svolti per fini precontrattuali e contrattuali nei confronti
dei Fornitori di servizi
 
DATI TRATTATI
art. 13 par. 1 lett. c) GDPR
BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
art. 13 par. 1 lett. c) GDPR
PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI
art. 13 par. 2 lett. a)
GDPR
MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
art. 13 GDPR
OBBLIGATORIETA’ DEL CONFERIMENTO
art. 13 par. 2 lett. e)
 
Del fornitore di servizi: nome, cognome, partiva iva, sede legale o sedi operative, coordinate bancarie, mail, telefono, eventuale nome e cognome dei dipendenti del Fornitore se persona giuridica. Esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato (richiesta di preventivo da parte di Top Linea  al fornitore), esecuzione del contratto (stipulazione del contratto di servizi o fornitura) o obblighi di legge (di natura fiscale, altro). Nel caso di mancata accettazione del preventivo da parte di Top Linea   i dati forniti per la presentazione dell’offerta saranno immediatamente cancellati. Invece, nel caso di stipulazione del contratto i dati saranno conservati per dieci anni dalla cessazione del rapporto contrattuale per esigenze di tutela legale, fiscale e contabile cui la nostra società è tenuta per legge. I dati vengono trattati con sistemi informatici (ad esempio, mediante utilizzo di PC o sistemi di gestione) e cartacei (con stampa dei documenti). Il Fornitore di servizi non è obbligato a fornire i dati suddetti. Tuttavia il mancato conferimento non permette a Top Linea   di valutare l’opportunità di stipulare con esso il contratto di servizi oppure di procedere alla stipula del contratto.  
TRASFERIMENTO DEI DATI IN PAESI NON APPARTENENTI ALL’UNIONE EUROPEA OPPURE AD ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI
art. 13 par. 1 lett. f).
Una volta conferiti i dati, Top Linea   
intende “muoverli” altrove?

 
Nessun dato verrà diffuso e il Titolare del trattamento s’impegna a non trasferire dati del Cliente al di fuori del territorio dell’Unione Europa. In ogni caso, se un trasferimento dovesse essere svolto (per esempio, per l’espletamento di un servizio a favore dell’interessato), ciò potrà avvenire solo con le garanzie previste della legge, quindi sulla base di una decisione di adeguatezza adottata dalla Commissione Europea, oppure con le tutele previste dal nuovo Regolamento Europeo (come la presenza di norme vincolanti per l’impresa), oppure - in mancanza delle suddette condizioni - con il consenso dell’interessato, oppure nell’ambito di un contratto tra l’interessato e il Titolare, oppure nell’ambito di un contratto tra i Titolare e un terzo per svolgere un servizio a favore dell’interessato stesso.
  DIRITTI DEL CLIENTE – RECLAMO ALL’AUTORITA’ DI CONTROLLO
 
Quali sono i diritti del Cliente che ha conferito i propri dati a Top Linea Spa
  L’interessato – ossia colui che mette a disposizione del Titolare del trattamento i propri dati personali - è titolare dei seguenti diritti: - il diritto dell’interessato di chiedere al titolare l’accesso ai dati personali, ossia di sapere quali dati tratta il titolare (art. 15 GDPR);
- il diritto ad ottenere la rettifica, ossia il diritto di far modificare i propri dati qualora siano cambiati (art. 16 GDPR);
- il diritto alla limitazione del trattamento che lo riguardino, ossia di limitare l'uso dei dati da parte del titolare del trattamento (art. 18 GDPR);
- il diritto di opporsi, per motivi legittimi, al loro trattamento (art. 21 GDPR);
- il diritto alla portabilità dei dati ossia il diritto a ricevere tutti i dati personali trattati dal titolare in un formato strutturato e leggibile su supporto informatico (art. 20 GDPR);
- il diritto a chiedere la cancellazione dei propri dati al titolare (art. 17 GDPR);
- il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso esplicito precedentemente prestato, senza pregiudicare la liceità del trattamento posto in essere fino a quel momento (art. 7 – 13 GDPR);
- il diritto di proporre reclamo presso il Garante per la Protezione dei dati personali nel caso di violazioni della normativa (art. 77 GDPR).
Le richieste possono essere indirizzate al Titolare del trattamento, senza formalità, al seguente indirizzo: INFORMATIVA RELATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEI CLIENTI AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679 (“GDPR”).